BANDA ULTRA LARGA

 

Il 3 Marzo 2015, il Governo italiano ha approvato, in coerenza con l'Agenda Europea 2020, la Strategia Italiana per la banda ultralarga con la quale si intende coprire, entro il 2020, l'85% della popolazione con infrastrutture in grado di veicolare servizi a velocità pari e superiori a 100Mbps garantendo al contempo al 100% dei cittadini l'accesso alla rete internet ad almeno 30Mbps. Nell'ambito di tale strategia, anche la Regione Basilicata, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, fin dal 2015 ha avviato attività volte a portare la banda ultralarga a tutta la popolazione regionale garantendo l'accesso alla rete internet ad almeno 30Mbps già per il 2018.